mo-blk.gif (66113 byte) med-n01.gif (31221 byte)


Come raggiungere Medjugorje 
(non serve più il passaporto - basta la carta d'identità)
Possibilità di soggiorno

 

La strada più conveniente è via terra da Trieste, passare il confine uscendo a Basovizza (Passo di Pesek) attraversare la Slovenia seguendo per Rieka e quindi l'autostrada verso Zagabria. Deviare poi per Spalato / Split percorrendo l'autostrada fino a Vrgorac(ultima uscita) Vrgorac, quindi Prolog (dogana Herzegovina), Ljubuski e poi Medjugorje (37 km in tutto). Sono circa 1000 Km. da Milano (circa 11 ore di viaggio).

Chi vuole può arrivare ad Ancona dove è possibile imbarcasi sia nelle ore serali (il viaggio dura tutta la notte), con Jadrolinea, Adriatica o SEM, sia tramite le nuove linnee navali veloci Snav (circa 4 ore). Si prosegue poi da Spalato per Makarska, Vrgorac, Ljubuski, e quindi Medjugorje (circa 2 ore). Dal Sud si può prendere il traghetto da Bari.

E' anche possibile seguire tutta la costa da Senj fino a Spalato, è piuttosto bella soprattutto d'estate ma molto lunga (una giornata di viaggio solo per la costa)

Consigliamo se possibile di soggiornare presso le famiglie locali (è una esperienza unica)
Tutte molto ospitali e tra l'altro parlano l'italiano. Ecco alcuni nominativi:

ANDRIA e RUSICA PAVLOVIC 00387-36-651047 jelenapavlo@gmail.com
MARA e ZARKO SEGO 00387-36-651821 drazen.sego@tel.net.ba
DRAGAN ed IVANKA KOZINA 00387-36-651053 dragan.kozina@tel.net.ba
KATICA e MILENKO OSTOJIC 00387-36-651617 milenko.mico.ostojic@hotmail.com
VERA e ILIJA JERKOVIC 00387-36-651513 verajerkovic@gmail.com  
IVO ed IVANA SEGO 00387-36-651359 ivo.sego@medjugorje.hr

 oppure chiedere direttamente in Parrocchia a Medjugorje: www.medjugorje.hr